venerdì 20 settembre 2019

Magazine

Premium IN Magazine – 01/2014

11 luglio 2014

Sfoglia il pdf on-line:

L’equilibrio della natura scandisce i ritmi del lavoro umano, trasformandolo in un’impresa unica. Il cuore della rivista si apre con un personaggio che ha fatto dell’ecosostenibilità il proprio principio fondante, portando l’azienda di famiglia a divenire una realtà apprezzata a livello internazionale per il suo impegno in chiave green. Parliamo di Gianluca Sghedoni, di Kerakoll e del suo avveniristico Greenlab, eccellenza assoluta che da Sassuolo s’irradia verso il mondo. Ad affiancare questo imprenditore illuminato un altro nome celebre dell’impresa votata alla qualità e al rispetto della materia come quello di Carlo Cracco, pluristellato chef legato alla Romagna grazie alla moglie santarcangiolese, Rosa Fanti. Alta qualità coniugata all’eleganza troviamo anche nel lavoro di Alberta Ferretti, stilista di fama mondiale che veste donne dallo stile cosmopolita. Il tema della bellezza fa da leit-motiv anche per Andrea Emiliani, storico dell’arte ed emerito Sovrintendente per i Beni Artistici e Storici per le province di Bologna, Ferrara, Forlì e Ravenna, nonché presidente dell’Accademia Clementina e direttore della Pinacoteca nazionale di Bologna, luogo da cui si racconta, tra ricordi dell’infanzia e riflessioni sul futuro. Dagli splendori pittorici della galleria bolognese alla luce soffusa delle Valli di Comacchio, cuore pulsante del parco regionale del Delta del Po, tra storia, ambiente e gastronomia.
Natura e arte grandi protagoniste anche nelle rubriche che, come di consueto, aprono la rivista: si parte dal golf, che porta all’attenzione il giovane talento di Andrea Bolognesi, per proseguire con le collezioni del Novecento conservate a Forlì in palazzo Romagnoli Reggiani, antica residenza trasformata in splendido luogo d’arte. Musica contemporanea premiata a livello internazionale è quella del duo M+A, dal sound inglese ma dalla carta d’identità romagnola. Dal territorio al mondo anche con il volume Bluemasters Innovation in denim curato da Menabò Group, che raccoglie la storia del jeans raccontata dai maestri del settore. Tessuti e arte al centro anche dell’intervista a Filippo Sorcinelli, artista poliedrico in continua ricerca di nuovi stimoli e orizzonti. Nuovo è anche il format pensato a Rimini per Villa Cacciaguerra, storica sede dell’Embassy oggi trasformata in clubstorefood, luogo d’incontro polifunzionale per l’uomo contemporaneo. Dal mare alla città, ci spostiamo al Grand Hotel Majestic, “già Baglioni” di Bologna, che per il periodo estivo propone eleganti serate sotto le due torri. Chiudiamo la carrellata delle rubriche con le ultime attività ed i riconoscimenti ricevuti dall’agenzia Menabò di Forlì.
A seguire lo Special Dome, spazio dedicato ad architettura e design che in questo numero approfondisce il tema delle contaminazioni tra epoche e linguaggi diversi. Una moderna villa sulle colline di Sarsina domina la valle, integrandosi perfettamente con la natura; un villino di fine Ottocento ci porta invece nel cuore di Riccione, dove gli antichi splendori sono riportati alla luce grazie alle scelte di un committente davvero fuori dal comune. Un palazzo bolognese dei primi del ’900 nasconde un B&B contemporaneo, che unisce soluzioni di design ad una spiccata attenzione alla tecnologia, mentre nella sede forlivese di Luxury Living Group tocchiamo con mano la qualità della collezione casa Bentley, celebre marchio sinonimo di tecnologia e design. E per chiudere i gioielli di JeS-Titanium Design, piccoli capolavori in titanio, nati dalla fusione di tecnologia e raffinato design.

» SCARICA LA RIVISTA IN FORMATO PDF [47.6Mb]

  • Archivio Articoli