lunedì 19 agosto 2019

Magazine

Premium IN Magazine – 01/2015

7 luglio 2015

Sfoglia il pdf on-line:

Grande talento e un tocco di follia per i personaggi che improntano la rivista: la creatività sulle due ruote di Valentino Rossi, il campione che da Tavullia ha cambiato il modo di andare in moto e non ha mai mancato una sfida decisiva, e il genio di Giuseppe Zanotti, che veste con arte e fantasia i piedi delle donne da più di vent’anni. Donne con le idee chiare, che sanno quello che vogliono, sono quelle che si raccontano in una carrellata che parte da Chiara Baschetti, top model nata a Santarcangelo di Romagna, protagonista sulle passerelle di tutto il mondo e testimonial di grandi brand internazionali, per arrivare alla pugile Simona Galassi, che a 43 anni ha avuto ancora la determinazione di inseguire il sogno mondiale, e a Tiziana Primori, amministratore delegato di Eataly World Bologna che ha nelle mani il grandioso progetto di FICO, la Fabbrica italiana Contadina, il grande parco a tema enogastronomico che nel 2016 vedrà la luce nel capoluogo emiliano. Lo sviluppo del territorio è poi protagonista con il nuovo amministratore delegato della Mille miglia, Andrea Dalledonne, per proseguire con le eccellenze regionali del gusto presenti ad EXPO e con i progetti di valorizzazione della zona modenese.
Le rubriche che aprono la rivista sono come sempre ricche di personaggi, storie, idee: si parte dalla nautica, con i nuovi progetti di Giancarlo Galeone, sempre ai massimi livelli della passione per il mare, per poi raccontare una storia di famiglia sul green con il giovanissimo campione di golf Alberto Rusticali guidato dal padre Giorgio. Tenacia e prospettive ambiziose sono quelle proposte dall’assessore Andrea Corsini, ravennate alla guida del turismo nella giunta regionale. A seguire tanto sport con la carriera di Arrigo Sacchi diventata un libro e la storia di Mauro Sanchini, pilota divenuto commentatore di Sky Sport per un incidente che alla fine si è rivelato provvidenziale. Infine gastronomia, musica con i Camillas reduci dal successo di Italia’s Got Talent e aziende di successo che si mettono in gioco sui mercati internazionali, come ISKO che ha portato nel campo della moda il denim ai massimi livelli dell’innovazione e Menabò Group che rafforza la sua posizione leader nel campo della comunicazione con la partnership con J. Walter Thompson.
E si chiude come d’abitudine con lo Special Dome, una panoramica sulle architetture d’eccezione. Si parte con una splendida villa nella campagna faentina, ottenuta ristrutturando un complesso agricolo composto da casa colonica, fienile, stalla, riorganizzando i volumi e gli spazi nel rispetto della tradizione ma con una grande attenzione alla contemporaneità. Sempre nella Bassa Romagna si trova un altro casale ristrutturato con gusto e originalità, uno scrigno di tesori di design e antiquariato immerso in un suggestivo parco. Infine nel verde del Montefeltro visitiamo un antico mulino riadattato a luogo di accoglienza e relax con eleganza e confort da una proprietà che ama il bello e la natura. Un tuffo nella storia del design è poi quello che ci propone il Museo dell’Arredo Contemporaneo, fortemente voluto da Raffaello Biagetti e che accoglie una collezione di pezzi unici.

» SCARICA LA RIVISTA IN FORMATO PDF [38.4Mb]

  • Archivio Articoli