domenica 17 novembre 2019

Cultura

Nicola Piovani: le note del maestro

24 luglio 2013
Nicola Piovani: le note del maestro

Musica, poesia, arte e cinema si fondono nella serata più magica dell’estate 2013. L’attesissimo appuntamento è per sabato 27 luglio a Santarcangelo, dove una piazza Ganganelli trasformata in suggestivo set cinematografico all’aperto ospiterà il grande maestro Nicola Piovani e la prestigiosa Orchestra italiana del cinema nel concerto-evento “La bellezza ci salverà”. Patron dell’iniziativa il clementino Gianni Succi della Succi&partners, organizzatore di eventi internazionali di alto livello che dopo il grande successo del concerto di Ennio Morricone lo scorso anno a Rimini, sotto le stelle di piazzale Fellini, torna nella sua città con un emozionante omaggio a due grandi artisti, il poeta Tonino Guerra e il regista Federico Fellini (di cui ricorre il ventennale della scomparsa).

Sarà un concerto unico ed evocativo, che accompagnerà il pubblico in una grande rappresentazione teatrale multimediale”, anticipa Succi. “Il grande musicista e compositore Nicola Piovani e l’Orchestra italiana del cinema suoneranno proprio davanti alle finestre della casa di Tonino Guerra, la cui facciata diventerà parte della scenografia dell’evento. La cornice dei palazzi che si affacciano sulla ‘piazza grande’ si tramuterà a sua volta in un maxischermo su cui verranno proiettate immagini e sequenze inedite”.

Le note dell’Orchestra italiana del cinema, prima compagine sinfonica italiana specializzata nel repertorio della musica per film e nel recupero e restauro di colonne sonore originali, si uniranno agli evocativi affreschi multimediali in un percorso nella storia del cinema felliniano e nella poesia di Tonino Guerra. Si partirà dal neorealismo per giungere al momento culminante: l’esibizione del maestro Piovani, che dirigerà l’orchestra nei più celebri brani de “La vita è bella”, capolavoro di Roberto Benigni che gli è valso l’Oscar per la miglior colonna sonora, e di “Ginger e Fred”, “Intervista” e “La voce della Luna” di Federico Fellini.

Accanto a Piovani e all’Orchestra si esibiranno inoltre importanti ospiti dello spettacolo e della musica, i cui nomi saranno “svelati” da qui alla data del concerto.

Intanto è partita molto bene la prevendita, con alcune centinaia di biglietti già staccati. Piazza Ganganelli sarà allestita con posti a sedere in un’intima configurazione teatrale, che renderà confortevole la visione anche dalle posizioni laterali e retrostanti. L’evento è realizzato con la collaborazione del Comune di Santarcangelo di Romagna.

(Giorgia Gianni)