martedì 17 settembre 2019

Brevi dalla Romagna

Crossroads, XII edizione: jazz in festival

13 gennaio 2011
Crossroads, XII edizione: jazz in festival

Prenderà il via il 25 febbraio la XII edizione di Crossroads, il festival itinerante che porterà in tutta l’Emilia-Romagna i nomi più noti e rappresentativi nonché le novità più interessanti del jazz e delle musiche affini. Il programma dè ancora in via di definizione ma le date sin qui annunciate confermano la centralità di Crossroads nel panorama musicale nazionale. Come nelle precedenti edizioni decine di concerti si distribuiranno nell’arco di diversi mesi. Crossroads 2011 è organizzato come sempre da Jazz Network in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna e numerose altre istituzioni.

Il trombettista Paolo Fresu (ph Elio Guidi)

Il trombettista Paolo Fresu (ph Elio Guidi)

Già diversi appuntamenti di rilievo sono definiti da marzo a maggio. Si spazia dal quartetto del batterista Al Foster, colonna portante di alcune fenomenali formazioni di Miles Davis (Ravenna, Teatro Alighieri; Foster terrà anche un workshop di batteria il 29 e 30 marzo sempre all’Alighieri), alla sublime poeticità del progetto “Mistico Mediterraneo” di Paolo Fresu e il bandoneonista Daniele di Bonaventura assieme al coro A Filetta, destinato a diventare disco per la ECM (Russi, Teatro Comunale). A Crossroads 2011 andranno in scena anche diverse produzioni originali, a conferma della forza propositiva del festival. Ne è un esempio l’esibizione della Adriatics Orchestra del sassofonista Daniele D’Agaro, ai cui funambolici musicisti (Han Bennink, Sean Bergin, Mauro Ottolini…) si aggiungerà la prestigiosa tromba di Paolo Fresu (Imola, Teatro Stignani, 5 maggio).

Tra gli altri concerti già annunciati, il “Tributo a Django Reinhardt” del quintetto Manomanouche (Cesenatico, Teatro Comunale); il chitarrista Stefano Savini col suo Equartet (Massa Lombarda, Sala del Carmine); la suadente vocalist Cheryl Porter (Massa Lombarda); il ritorno di una formazione storica del jazz italiano più avanzato, il New Nexus Group del sassofonista Daniele Cavallanti e del batterista Tiziano Tononi (Castel San Pietro Terme, Cassero Teatro Comunale).

Cheryl Porter

Cheryl Porter

I concerti attualmente in programma in Romagna:

Venerdì 4 marzo: Cesenatico (FC), Teatro Comunale, ore 21. MANOMANOUCHE QUINTET Tribute to Django Reinhardt

Diego Borotti – sassofoni; Massimo Pitzianti – fisarmonica, bandoneon; Nunzio Barbieri – chitarra acustica; Luca Enipeo – chitarra acustica; Pierre Steeve Jino Touche – contrabbasso.

Martedì 8 marzo: Massa Lombarda (RA), Sala del Carmine, ore 21. STEFANO SAVINI & EQUARTET

Stefano Savini – chitarre, composizione; Gian Maria Matteucci – clarinetto, clarinetto basso e piccolo; Guido Facchini – pianoforte; Stefano Ricci – contrabbasso, basso el.; Mauro Gazzoni – batteria.

Venerdì 18 marzo. Massa Lombarda (RA), Sala del Carmine, ore 21. CHERYL PORTER JAZZ QUARTET

Cheryl Porter – voce; Paolo Vianello – pianoforte, tastiere; Guido Torelli – contrabbasso; Gianni Bertoncini – batteria.

Domenica 20 marzo, Castel San Pietro Terme (BO), Cassero Teatro Comunale, ore 21:15. “Cassero Jazz” New Nexus Group

Daniele Cavallanti – sax tenore, sax baritono; Achille Succi – sax alto, clarinetti; Emanuele Parrini – violino; Giovanni Maier – contrabbasso; Tiziano Tononi – batteria.

Mercoledì 30 marzo, Ravenna, Teatro Alighieri, ore 21. AL FOSTER QUARTET

Eli Degibri – sax tenore; Adam Birnbaum – pianoforte; Doug Weiss – contrabbasso; Al Foster – batteria.

Giovedì 5 maggio. Imola (BO), Teatro Ebe Stignani, ore 21:15. DANIELE D’AGARO ADRIATICS ORCHESTRA meets PAOLO FRESU

Daniele D’Agaro – sax tenore, clarinetto, direzione; Paolo Fresu – tromba, flicorno; Sean Bergin – sax soprano, sax tenore, flauti, fisarmonica diatonica; Tobias Delius – sax tenore, clarinetto; Davide Ghidoni – tromba, flicorno; Mauro Ottolini – trombone, tuba; Saverio Tasca – vibrafono, marimba; Bruno Marini – organo Hammond, clarinetto basso, sax baritono; Stefano Senni – contrabbasso; Han Bennink – batteria. Produzione originale

Domenica 15 maggio Russi (RA), Teatro Comunale, ore 21. Paolo Fresu, Daniele di Bonaventura & coro A Filetta in “Mistico Mediterraneo”

Paolo Fresu – tromba, flicorno, effetti; Daniele di Bonaventura – bandoneon; “A Filetta”: Jean-Claude Acquaviva (seconda), Paul Giansily (terza), Jean-Luc Geronimi (seconda), José Filippi (bassu), Jean Sicurani (bassu), Maxime Vuillamier (bassu), Ceccè Acquaviva (bassu)

www.crossroads-it.orgwww.erjn.it