martedì 22 ottobre 2019

Brevi dalla Romagna

I Giardini d’autore tornano a Riccione

24 agosto 2010
I Giardini d'autore tornano a Riccione

Si veste d’autunno la mostra mercato dedicata agli amanti del verde. Sabato 18 e domenica 19 settembre 2010 a Villa Lodi Fè. Ritorna a Riccione con la sua edizione autunnale Giardini d’Autore, mostra mercato di giardinaggio con i migliori vivaisti italiani. Ormai è un appuntamento fisso dedicato agli amanti del giardino che hanno l’occasione di incontrare vivaisti provenienti da tutta Italia con collezioni botaniche uniche.

Stand all'interno di Villa Lodi Fè

Stand floreali all'interno di Villa Lodi Fè a Riccione

In questa edizione autunnale i visitatori resteranno incantati dai colori e dalla spettacolarità delle piante in mostra: aster a fioritura autunnale, graminacee ornamentali e ancora le 700 varietà di frutti antichi del vivaio Maioli, ulivi da collezione, aceri, salvie, peperoncini, bulbi, rose antiche e moderne, piante acquatiche, piante da bacca per colorare i giardini lungo tutto l’inverno e tantissime altre curiosità vegetaliprovenienti dalla continua ricerca dei migliori vivaisti italiani. All’interno della mostra troveranno spazio anche stand dedicati all’artigianato artistico di altissima qualità e arredo per la casa e il giardino.

Giardini d’Autore è da sempre un appuntamento per condividere una passione comune, raccogliere idee e consigli. Per questo non mancheranno momenti di confronto come quello in programma per il pomeriggio di sabato 18 settembre in cui sarà presentato l’ultimo libro di Pia Pera: “Giardino e Orto Terapia. Coltivando la terra si coltiva anche la felicità”. All’incontro sarà presente Pia Pera scrittrice e giardiniera, Paolo Tasini, curatore del blog “Attraverso Giardini” e Daniele Mongera, collaboratore  per la rivista Ville e Giardini.

Sempre nella giornata di sabato sarà possibile assistere all’incontro Fantasie Floreali – decorazioni floreali tra oriente e occidente. L’incontro di Composizione Floreale è a cura del Garden Club Camilla Malvasia di Bologna. La dimostrazione metterà in luce la differenza tra lo stile occidentale inglese e lo stile orientale di ikebana della scuola Ohara.

Nelle sale interne di Villa Lodi Fè sarà possibile scoprire le creazioni di Flora Grandis. Opere che si ispirano al regno vegetale. Per i più piccoli sarà attivato un laboratorio dal titolo “il mondo delle Api” a cura di apicoltura Marcello Morri. Presso lo stand sarà possibile degustare diversi tipi di miele e conoscere i segreti delle api attraverso i magnifici scatti di Annachiara Mongiello. Durante le due giornate inoltre sarà possibile assistere alla tecnica di estrazione dell’olio essenziale di lavanda. Giardini d’Autore è aperto nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 settembre con orario continuato dalle 9 alle 19. Ingresso 3 euro. I bambini sotto i 14 anni non pagano.

www.giardinidautore.net